16 settimane di gravidanza
Gravidanza Settimane di gravidanza

Sedicesima settimana di gravidanza: cosa c’è da sapere

16 settimane di gravidanza, i sintomi, le dimensioni del feto, i cambiamenti nel corpo della mamma e le curiosità della sedicesima settimana

16 settimane di gravidanza: cosa succede

Se sei incinta di 16 settimane, ti trovi nel 4 mese di gravidanza. Mancano solo 5 mesi al parto e il giro di boa è sempre più vicino!
La pancia alla sedicesima settimana comincia ad essere visibile anche sotto i maglioni più larghi.
Alla sedicesima settimana di gravidanza, risolte la nausee inizia un periodo solitamente positivo per la mamma, con una ritrovata energia e felicità.
La data presunta parto è ancora lontana e ci si può finalmente godere la gravidanza.
Scopriamo insieme le principali curiosità sulla 16 settimana di gravidanza.

Feto a 16 settimane di gravidanza

Il feto alla 16ma settimana pesa circa 100 grammi e la lunghezza del feto è di 12 cm.
La spina dorsale e i minuscoli muscoli della schiena stanno guadagnando forza e potresti cominciare a sentire i primi calci ben assestati.
Gli occhi del bambino iniziano piano piano a funzionare, facendo piccoli movimenti da un lato all’altro e percependo la luce, anche se le palpebre sono ancora sigillate.
Grazie ai suoi muscoli facciali in via di sviluppo, già alla 16 settimana il feto è in grado di fare alcune espressioni.
La pelle del bambino è ancora trasparente: se potessi sbirciare all’interno dell’utero, saresti in grado di vedere i vasi sanguigni del tuo bambino sotto quella pelle sottile.
A 16 settimane di gravidanza il feto comincia a riconoscere la voce della mamma, o almeno ne percepisce le onde e le vibrazioni. Inoltre secondo alcuni studi sembra che il feto a 16 settimane riesce ad ascoltare e apprezzare la musica.
Nel video che segue un’ecografia a 16 settimane di gravidanza.

Leggi anche: Aspetti un maschietto? Scegli fra questi nomi!

16esima settimana di gravidanza: cambiamenti nella mamma

Alla sedicesima settimana i cambiamenti nel corpo cominciano ad essere visibili anche esternamente.
A 16 settimane di gravidanza, l’utero cresce allo stesso ritmo del tuo bambino – quindi piuttosto velocemente! – ed è per questo che la pancia a 16 settimane inizia a farsi vedere anche se coperta da larghi maglioni.
Una pancia piccola a sedici settimane non significa nulla: potrebbe semplicemente trattarsi della conformazione fisica della mamma o della sua struttura addominale.
Ad una pancia piccola non corrispondono necessariamente problemi di crescita del feto a 16 settimane.
Anche l’aumento del peso a sedici settimane è molto relativo. Se il primo trimestre è stato caratterizzato da nausee ed episodi di vomito può essere che i grammi presi fino a questo punto siano davvero pochi. Mediamente alla 16ma settimana l’aumento del peso si aggira intorno ai 2 kg ma le indicazioni sono molto relative.
Un aumento di oltre 3 kg alla sedicesima settimana andrebbe invece tenuto monitorato per scongiurare il rischio di sviluppare diabete gestazionale.
Nel video che segue una panoramica degli aspetti legati alla 16 settimana di gravidanza.

Leggi anche: E se fosse una femminuccia? Ecco i nomi femminili più belli di sempre!

Sedici settimane di gravidanza: sintomi

I sintomi più comuni alla sedicesima settimana di gravidanza sono:

  • aumento del seno: il seno si prepara gradualmente all’allattamento. Molte donne non avvertono alcuna tensione mammaria e non registrano aumento di taglie di reggiseno fino all’avvio dell’allattamento dopo il parto.
  • stitichezza: spesso causata da fattori ormonali e a un rallentamento del tratto gastrointestinale. è importante ricordarsi di bere molta acqua per favorire le evaquazioni.
  • aumento delle perdite vaginali: sebbene le perdite vaginali siano effettivamente benefiche per il tuo corpo – protegge il canale del parto dalle infezioni – potrebbe essere necessario un approfondimento. Nel caso in cui le perdite vaginali fossero maleodoranti potrebbe essere in corso un’infezione che è indispensabile curare per evitare un parto prematuro. Allo stesso modo, in caso di perdite di sangue è fondamentale recarsi immediatamente al pronto soccorso.
  • gambe gonfie e vene varicose: è importante mantenere il tuo aumento di peso sano e graduale; un peso eccessivo aumenta il carico sul tuo sistema circolatorio.
  • mal di schiena: man mano che la pancia cresce, la parte bassa della schiena si curva più del solito per adattarsi al carico, con conseguente stiramento dei muscoli della schiena. È importante ricordarsi di prendersi cura di sé, fare movimento, cambiare spesso posizione e fare qualche esercizio di stretching.
  • gengive sanguinanti: gli ormoni della gravidanza possono spesso causare infiammazione delle gengive, rendendole più sensibili ai batteri, alle irritazioni e al sanguinamento. Si tratta di una condizione diffusa ed è bene prenotare una visita dal dentista per scongiurare complicazioni più complesse.

A seguire un breve video che ripercorre le sensazioni e i sintomi della sedicesima settimana di gravidanza.

Leggi anche: Scopri cosa mangiare e quali cibi evitare se sei in dolce attesa!

Sedici settimane di gravidanza: consigli e curiosità

A 16 settimane di gravidanza ci si trova ancora nel quarto mese di gravidanza, all’interno di quello che rappresenta il secondo trimestre.
Solitamente si tratta del periodo più positivo della gravidanza: sono ormai lontani i fastidi del primo trimestre ed è ancora lontana la paura del parto e i problemi che possono presentarsi nell’ultimo trimestre.
A sedici settimane è importante impostare delle buone abitudini che costituiranno una routine positiva fino al momento del parto.
Ad esempio è molto importante mantenere una dieta sana ed equilibrata, che tenga sotto controllo le calorie ed eviti un aumento di peso eccessivo.
Altrettanto fondamentale risulta bere molta acqua per favorire la diuresi e scongiurare il rischio di infezioni alle vie urinarie.
È infine fondamentale ritagliarsi dei momenti dedicati all’attività fisica. Dovrà trattarsi di movimenti delicati che non vadano a gravare sull’addome. L’attività più salutare da fare durante tutta la gravidanza è senz’altro quella di camminare all’aria aperta. È inoltre consigliato cambiare spesso posizione, soprattutto se si ha un lavoro sedentario o si passano parecchie ore in auto. Senza ombra di dubbio lo stretching in gravidanza è fondamentale per evitare infiammazioni legate a posture scorrette o alla posizione del bambino.
Nel video che segue è possibile visionare degli esercizi pensati apposta per un’adeguata attività fisica in gravidanza.

Leggi anche: Quarto mese di gravidanza

Immagini feto 16 settimane

Per finire ecco tante tenere immagini del feto a 16 settimane, quindi a 4 mesi di gravidanza. Tante foto che ci permettono di capire come prende forma la nuova vita nel corpo della mamma.

feto 16 settimane

feto alla 16 settimana

feto di 16 settimane

immagine feto 16 settimane

quarto mese di gravidanza

sedicesima settimana di gravidanza ecografia

Leggi anche:

  1. Diciassettesima settimana di gravidanza
  2. Diciottesima settimana di gravidanza
  3. Quindicesima settimana di gravidanza
  4. Quattordicesima settimana di gravidanza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *