frasi sulla morte
Frasi

Frasi sulla morte: 175 pensieri, aforismi, poesie e immagini sulla morte per celebrare il ricordo dei nostri cari defunti

Di seguito troverete tanti celebri aforismi sulla morte, frasi di saluto per ricordare i propri cari scomparsi, poesie, immagini e frasi sulla morte per ricordare chi non c’è più e alleviare il dolore della scomparsa.

Frasi tristi sulla morte

La morte e il dolore per la perdita di una persona cara sono tra i momenti più brutti da affrontare nella vita. Consideriamo la vita un dono meraviglioso e a cui restiamo aggrappati con tutte le nostre forze. A maggior ragione, il pensiero di morire ci appare ancora più spaventoso ed è un mistero che non riusciamo a comprendere fino in fondo. Di seguito troverete tante frasi di addio: frasi celebri sulla morte, frasi per ricordare un defunto o frasi per ricordare una persona cara scomparsa, come i genitori o i nonni, poesie sulla morte e immagini sulla morte, che vi aiuteranno a sopportare il dolore della perdita e a celebrare la vita di colui che abbiamo perso.

Aforismi sulla morte

La morte è certamente una condizione inevitabile. Accettare qualcosa che non si può cambiare riduce la sofferenza, permettendoci di superare la paura. Molte grandi personalità della storia e della letteratura hanno fornito parole di saggezza sull’argomento: alcuni hanno preso in seria considerazione la morte, altri hanno utilizzato l’umorismo per reprimere l’ansia e paura dovuta ad essa. Ecco, dunque, tanti famosi pensieri sulla morte, come alcune frasi di S.Agostino sulla morte, altre frasi di Madre Teresa di Calcutta sulla morte o frasi buddiste sulla morte: aforismi per una persona cara che aiuteranno a fare luce su uno dei momenti più spaventosi dell’esistenza umana.

Vivi la tua vita, fai il tuo lavoro, poi prendi il cappello.
(Henry David Thoreau)

Perché la vita e la morte sono una cosa sola, così come il fiume e il mare sono una cosa sola.
(Kahlil Gibran)

Per la mente organizzata, la morte non è che la prossima grande avventura.
(JK Rowling)

Le persone che vivono profondamente non hanno paura della morte.
(Anais Nin)

Non è la durata della vita, ma la profondità della vita.
(Ralph Waldo Emerson)

La morte non è l’opposto della vita, ma una parte di essa.
(Haruki Murakami)

Moriamo tutti. L’obiettivo non è vivere per sempre, l’obiettivo è quello di creare qualcosa che lo farà.
(Chuck Palahniuk)

Se un uomo non ha scoperto qualcosa per cui morirà, non è adatto a vivere.
(Martin Luther King Jr.)

Tutti vogliono andare in paradiso, ma nessuno morire.

Sono pronto a incontrare il mio Creatore. Se il mio Creatore è preparato per la grande prova dell’incontro con me è un’altra questione.
(Winston Churchill)

Non è la morte che un uomo dovrebbe temere, ma dovrebbe temere di non iniziare mai a vivere.
(Marco Aurelio)

Un uomo con coraggio esteriore osa morire; un uomo con coraggio interiore osa vivere.
(Lao Tzu)

La morte è una sfida. Ci dice di non perdere tempo… Ci dice di dirci subito che ci amiamo.
(Leo Buscaglia)

L’orrore per la morte non nasce dalla fantasia ma dalla natura.
(S. Agostino)

Non voglio morire senza cicatrici.
(Chuck Palahniuk)

frasi sulla morte

Un essere umano non vuole il Regno dei Cieli: vuole che la vita sulla terra conta.
(George Orwell)

La nostra vita conserva tutto il significato che ha avuto: è la stessa di prima, c’è una continuità che non si spezza.
(S. Agostino)

Morire è tornare a casa; eppure la gente ha paura di quello che può capitare, e allora non vogliono morire. Se nella morte non si vede alcun mistero, allora non si ha paura di morire.
(Madre Teresa di Calcutta)

Principalmente è la perdita che ci insegna il valore delle cose.
(Arthur Shopenhauer)

Chi non è impegnato a nascere, è impegnato a morire.
(Bob Dylan)

Non possiamo vivere quanto vogliamo e moriamo anche se non vogliamo.
(S. Agostino)

Nessuno è morto finché le increspature che causano nel mondo non scompaiono.
(Terry Pratchett)

Dicono che muori due volte. Una volta quando smetti di respirare e una seconda volta, un po’ più tardi, quando qualcuno dice il tuo nome per l’ultima volta.
(Bansky)

L’uomo non può possedere nulla fintanto che teme la morte. Ma per chi non la teme, tutto appartiene.
(Leo Tolstoy)

Come una giornata ben trascorsa porta un sonno felice, così una vita ben usata porta una morte felice.
(Leonardo da Vinci)

Neanche la morte è temuta da chi ha vissuto saggiamente.
(Frase buddista)

Forse tutto ciò che si può sperare è finire con i giusti rimpianti.
(Arthur Miller)

La morte non è la fine di tutto. La morte non è altro che trasformazione.
(Frase buddista)

E’ necessaria l’infelicità per capire la gioia, il dubbio per capire la verità… la morte per comprendere la vita. Perciò affronta e abbraccia la tristezza quando viene.
(Madre Teresa di Calcutta)

Cosa varrebbe la vita se non ci fosse la morte? Chi godrebbe il sole se non piovesse mai? Chi vorrebbe il giorno se non ci fosse la notte?
(Glenn Ringtved)

Non importa come muore un uomo, ma come vive. L’atto di morire non è importante, dura così poco tempo.
(Samuel Johnson)

La morte non ha mai senso per le nostre menti. Lasciala andare.
(Maxime Lagarcé)

Né il fuoco né il vento né la nascita né la morte possono cancellare le nostre buone azioni.
(Budda)

Non temere così tanto la morte, ma piuttosto l avita inadeguata.
(Bertold Brecht)

Se ami la vita e temi la morte, questo stesso timore della morte è come un inverno quotidiano.
(S. Agostino)

Perché dovrei essere fuori dai tuoi pensieri e dalla tua mente, solo perché sono fuori dalla tua vista? Non sono lontano, sono dall’altra parte, proprio dietro.
(S. Agostino)

C’è però il dubbio di coscienza: “Forse avrei potuto fare meglio”. Quasi sempre. Si muore come si è vissuto. La morte altro non è che continuazione della vita.
(Madre Teresa di Calcutta)

Ciò che per il bruco è la fine del mondo, per la farfalla è solo l’inizio. Tutto ciò che ha un inizio ha una fine.
(Frase buddista)

Chi non tornerà mai più è ciò che rende la vita così dolce
(Emily Dickinson)

frasi sulla morte

Leggi anche: Frasi tristi e sulla tristezza: 111 aforismi, pensieri sulla depressione, poesie e canzoni tristi per superare i momenti più bui

Frasi sulla morte di una persona cara: frasi sulla morte di un padre e di una madre

Perdere una persona cara, come un padre e una madre, è tra le cose peggiori che si possano sperimentare; è un dolore straziante e insopportabile che squarcia dentro. Con il tempo il dolore si attenuerà anche se non scomparirà mai del tutto e la ferita resterà sempre aperta. La realtà, infatti, è che non dimentichiamo e andiamo avanti, ma, nello stesso tempo, onoriamo, ricordiamo e incorporiamo i nostri cari defunti nella nostra vita in un modo nuovo. Seguiranno una serie di frasi per chi non c’è più e aforismi per la morte di una persona cara, come può esserlo un padre e una madre: frasi sulla morte di una mamma e frasi per un papà morto, che saranno da supporto nell’elaborazione del lutto.

Continuo a pensare a te, papà, anche se fa male. Darei qualsiasi cosa per rivivere quei ricordi di nuovo.

Quanto sono fortunato ad avere un padre così speciale che mi manchi così tanto? Per quanto odio non averti in giro, sono felice di sapere che sei in pace.

Non passa un giorno che non ti penso. Vorrei avere ancora la tua saggezza per guidarmi attraverso il mio quotidiano.

Papà, sono grato per tutti i ricordi che abbiamo condiviso insieme. Vorrei solo che fossi qui per fare di più.

Eri la luce guida della mia vita, e oggi soprattutto mi viene in mente quanto sono stato fortunato ad averti per tutto il tempo. Ti amo fino alla Luna e ritorno.

Forse non sarai più con me, ma il mio amore per te non morirà mai. Mi manchi papà.

Sarai sempre nel mio cuore… perché lì sei ancora vivo.
(Jamie Cirello)

Possa ogni lacrima e ogni ricordo affettuoso essere una nota d’amore che sorge per incontrarti.
(Jennifer Williamson)

Profondamente, lo so, quell’amore trionfa sulla morte. Mio padre continua ad essere amato e quindi rimane al mio fianco.
(Jennifer Williamson)

Quando ero piccolo mi sono vantato di mio padre vigile del fuoco: mio padre sarebbe andato in paradiso, perché se fosse andato all’inferno avrebbe spento tutti i fuochi.
(Jodi Picoult)

Se arriva mai un giorno in cui non possiamo stare insieme, tienimi nel tuo cuore. Starò lì per sempre.
(Winnie the Pooh)

Mio padre non mi ha detto come vivere; ha vissuto e lascia che lo guardi mentre lo fa.
(Clarence Budington Kelland)

Mio padre era il mio migliore amico e il più grande modello di ruolo. Era un papà, un allenatore, un mentore, un soldato, un marito e un amico straordinari.
(Tiger Woods)

Papà, ovunque tu sia, te ne sei andato ma non sarai mai dimenticato.
(Conrad Hall)

La perdita di mio padre è stato l’evento più traumatico della mia vita – non posso dimenticare il dolore.
(Frank Lowy)

frasi sulla morte

Non è carne e sangue ma il cuore che ci rende padri e figli.
(Johann Friedrich Von Schiller)

Papà, la tua mano guida sulla mia spalla rimarrà con me per sempre.

La perdita di mio padre pungerà sempre. Ma ora, tutto ciò che faccio è in suo onore e celebra la sua vita.
(Adrienne C. Moore)

Non esiste una data di scadenza sull’amore tra un padre e un figlio.
(Jennifer Williamson)

Questo è il prezzo che paghi per avere un grande padre. Ottieni lo stupore, la gioia, i momenti teneri – e alla fine ottieni anche le lacrime.
(Harlan Coben)

Non importa quanti anni abbiamo, abbiamo ancora bisogno dei nostri padri e ci chiediamo come riusciremo a sopravvivere senza di loro.
(Jennifer Williamson)

Quando mio padre non aveva la mia mano, aveva la mia schiena.
(Linda Poindexter)

Ora so perché mi hai sempre detto di essere forte. Sapevi che un giorno avrei avuto bisogno della forza per sopportare la tua perdita.

La sabbia del tempo non laverà mai via l’amore che ho per te, mamma. Il tuo dolce ricordo rimarrà per sempre nel mio cuore.

Le madri non muoiono mai per davvero, tengono semplicemente la casa in alto nel cielo, lucidano il sole di giorno e illuminano le stelle che brillano di notte e nella casa celeste aspettano di dare il benvenuto a coloro che amano.

L’abbraccio di una mamma dura molto tempo dopo che lei ti ha lasciato andare.

Il mondo cambia di anno in anno, le nostre vite di giorno in giorno, ma l’amore e il ricordo di te, non passeranno mai.

Ho pianto all’infinito quando sei morta, ma lo prometto, non lascerò che le lacrime rovinino i sorrisi che mi hai dato quando eri viva.

Mia madre è come una canzone senza fine nel mio cuore di conforto, felicità ed essere. A volte posso dimenticare le parole ma ricordo sempre la melodia.
(Graycie Harmon)

Nessuna figlia e madre dovrebbero mai vivere separate, indipendentemente dalla distanza tra loro.(Christie Watson)

L’amore di una madre è sempre con i suoi figli. Perdere una madre è uno dei dolori più profondi che un cuore possa conoscere. Ma la sua bontà, la sua cura e la sua saggezza vivono come un’eredità d’amore che sarà sempre con te.

La mamma tiene le mani dei propri figli per un po’, ma i loro cuori per sempre.

Non ho mai veramente imparato quali fossero le parole “Mi manchi” fino a quando non ho preso l amano di mia madre e non c’era.

Non importa che età. Avrò sempre bisogno di te, mamma.

Perderai qualcuno senza il quale non puoi vivere, e il tuo cuore sarà gravemente spezzato e la cattiva notizia è che non riuscirai mai a superare completamente la perdita del tuo amato. Ma questa è anche la buona notizia.Vivono sempre nel tuo cuore spezzato che non sigilla.
(Anne Lamott)

I nostri morti non sono mai morti per noi, finché non li abbiamo dimenticati.
(George Eliot)

La morte non è niente. Sono solamente passato dall’altra parte: è come fossi nascosto nella stanza accanto. Io sono sempre io e tu sei sempre tu. Quello che eravamo prima l’uno per l’altro lo siamo ancora.
(S. Agostino)

frasi sulla morte

Leggi anche: Frasi E Immagini Di Condoglianze: 135 Pensieri, Immagini E Video Per Fare Le Proprie Condoglianze

Frasi per defunti: frasi per il nonno morto e frasi per la nonna morta

I nonni sono i migliori amici di chiunque abbia avuto la fortuna di conoscerli, i migliori ascoltatori e narratori. Sono sempre pronti a ridere e a giocare con i propri nipoti e a consolarli quando è necessario. Il loro amore e il loro ricordo è un tesoro unico, che non sarà mai dimenticato. Sulla scia delle frasi per persone che non ci sono più, troverete ora frasi sulla morte di un nonno e frasi sulla morte della nonna, che celebreranno la loro vita e il loro amore duraturo.

Quello che una volta abbiamo amato profondamente non possiamo mai perdere. Tutto ciò che amiamo profondamente diventa parte di noi.

Coloro che amiamo e abbiamo perduto non sono più dove erano ma sono dovunque noi siamo.
(S. Agostino)

Forse non sono stelle nel cielo, ma piuttosto aperture in cui i nostri cari brillano per farci sapere che sono felici.
(Proverbio eschimese)

Quando un grande uomo muore, per anni la luce che lascia dietro di lui, giace sui sentieri degli uomini.
(Henry Wadsworth Longfellow)

Quando è morto mio nonno, ho iniziato ad adottare alcuni dei suoi accenti, per ricordarmi di lui. Un omaggio. Era un eroe di guerra ed era davvero eccezionale con le sue mani.
(Gavin DeGraw)

Solo perché qualcuno è morto non significa che sia finita. Mio nonno è morto più di 25 anni fa, ma penso ancora a lui e sento il suo odore.
(Julian Clary)

Non riesco a credere che tu non ci sia più. Sarà per sempre una parte fondamentale del mio cuore. Il tuo ricordo mi terrà per sempre compagnia e ti sentirò vicino, come quando mi tenevi sulle tue ginocchia. Ciao nonno.

Anche se non ci sei più, saremo sempre uniti nonno. Il tuo cuore e il mio sono legati oltre lo spazio e il tempo. Ogni notte guardo il cielo e so che la stella più luminosa è quella da dove mi proteggi tu. Mi manchi tanto.

Mi manchi tanto nonno. Ho perso il piacere della tua compagnia, la gratuità del tuo affetto, la serenità dei tuoi giudizi, ho perso la tua quiete e la tua comprensione.
(Fabrizio Caramagna )

Sempre così gentile e amorevole, che persona splendida che eri, nonna! Grazie per ogni cosa che mi hai insegnato, con i tuoi abbracci non mi sono mai sentito solo.

Sono stata fortunata ad averti avuto come nonno fino ad oggi. Sei stato una parte fondamentale della mia vita e quello che sono oggi lo devo a te.

Non è mai stato solo amore. E’ quell’abbraccio che mi diceva: non avere paura.

Nulla mi meravigliava di più degli occhi di mio nonno quando diceva “Non è giusto”. Chissà se da qualche parte dell’universo guarda ancora le cose e dice “Non è giusto”.
(Fabrizio Caramagna )

frasi sulla morte

Ho sempre cercato tracce di te negli altri uomini, ma mi sono rassegnata al fatto che i grandi amori sono irripetibili. Auguri nonno, ovunque tu sia.

Ho perso il mio mondo e la donna per me più speciale. Mi manca più di quanto le parole possano descriverlo.
(Demi Lovato)

Grazie per tutte le favole che mi hai raccontato con amore. E quelle più strane e fantasiose inventante solo per me. Mi manchi tanto, nonno.

Con la tua guida dolce e sicura mi hai fatto diventare grande. Mi manchi tanto, nonna.

Caro nonno, avevi il sorriso negli occhi e mi aprivi le ali ogni volta che cadevo.
(Fabrizio Caramagna )

Il bianco dei tuoi capelli mi sembrava così luminoso che non pensavo che potessi andartene così all’improvviso. Mi manchi tanto, nonna.

E’ una delle leggi della natura che spesso ci sentiamo più vicini alle generazioni lontane rispetto alle generazioni più vicine a noi.
(Igor Stravinsky)

Le nonne sono solo antiche bambine.

I nonni sono coloro che vengono da lontano e vanno per primi ad indagare oltre la vita.
(Maria Rita Parsi)

I nonni ti vedono crescere, sapendo che ti lasceranno prima degli altri. Forse è per questo che ti mano più di tutti.

I nonni sono come porti sicuri, ancore di salvezza e parole d’esperienza. E adesso che non ci sei più, mi sento perduto.

Ciascuno di noi ha un luogo dove, nei momenti più tristi, può rifugiarsi sentendosi protetto. Quel luogo spesso, da adulti, è il ricordo della casa dei nonni.

Oggi ho detto “Passo dai miei nonni e arrivo”. Un attimo di silenzio nel realizzare che non c’erano. UN attimo infinito. E poi niente. Che coraggio bisogna avere per vivere senza i nostri cari.
(Fabrizio Caramagna )

Il sorriso di un nonno: un tesoro da custodire tra le più grandi ricchezze.
(Anton Vanlight)

frasi sulla morte

Leggi anche: Frasi sulla libertà: 117 pensieri e immagini per parlare del concetto di libertà

Frasi per ricordare i defunti: frasi sulla morte di un amico

Anche la morte di un amico può essere una perdita insostituibile, soprattutto se si tratta di colui che ci è stato sempre vicino nei momenti belli e brutti della nostra vita. Custodire i ricordi dei momenti passati insieme sarà un modo per superare il dolore. Insieme alle frasi per ricordare una persona morta, aggiungiamo, dunque, le frasi per un amico morto: citazioni per la morte di un amico caro, che saranno utili per farci sentire meglio e per far fronte al dolore della scomparsa.

Di’ al tuo amico che nella sua morte una parte di te muore e va con lui. Ovunque vada, anche tu vai. Non sarà solo.
(Jiddu Krishnamurti)

E abbiamo pianto che una persona così adorabile avrebbe avuto una vita così breve.
(William Cullen Bryant)

Quando un’amica di Abigail e John Adams fu uccisa a Bunker Hill, la risposta di Abigail fu di scrivere una lettera a suo marito e includere queste parole: “Il mio cuore che scoppia deve trovare sfogo nella mia penna”
(David McCullough)

Gli addii sono per coloro che amano con i loro occhi. Perché per chi ama con il cuore e l’anima non esiste la separazione.

Asciuga le tue lacrime e non piangere, se mi ami: il tuo sorriso è la mia pace.
(S. Agostino)

La morte finisce una vita, non una relazione.
(Robert Benchley)

Quando i nostri amici sono vivi, vediamo le buone qualità che mancano; morti, ricordiamo solo quelli che possedevano.
(J. Petit-Senn)

Alcune persone entrano nelle nostre vite e lasciano impronte nei stri cuori e non siamo mai più gli stessi.
(Flavia Weedn)

La morte di un amico equivale alla perdita di un arto.
(Proverbio tedesco)

Il conforto di avere un amico può essere tolto, ma non quello di averne avuto uno.
(Seneca)

frasi sulla morte

Nulla è tanto amico quanto un dolore per la sua morte. Il piacere della sua compagnia non ha un’influenza così potente.
(David Hume)

La perdita di un amico è come quella di un arto: il tempo può curare l’angoscia della ferita, ma la perdita non può essere riparata.
(Robert Southey)

Ci sono alcuni che portano una luce così grande al mondo che anche dopo che se ne sono andati la luce rimane.

Sii le cose che amavi di più delle persone che se ne sono andate.

Le mie cicatrici sono una testimonianza dell’amore e della relazione che ho avuto per e con quella persona. E se la cicatrice è profonda, così è stato l’amore.

Il dolore è come l’oceano; viene su onde che fluiscono e fluiscono. A volte l’acqua è calma, a volte è travolgente. Tutto ciò che possiamo fare è imparare a nuotare.
(Vicki Harrison)

Nel giardino della memoria, nel palazzo dei sogni… E’ li che ci incontreremo.
(Lewis Carrol)

Il legame tra amici non può essere rotto per caso; nessun intervallo di tempo o spazio può distruggerlo. Nemmeno la morte stessa può separare i veri amici.
(John Cassian)

Chi amiamo non se ne va, cammina ogni giorno accanto a noi… Invisibile, ma sempre vicino, ancora amato, ancora mancato e molto caro.

Persino i migliori amici non possono partecipare ai funerali.
(Kehlog Albran)

Un amico che muore è qualcosa di te che muore.
(Gustave Flaubert)

Questa passione e la morte di un caro amico si avvicinano per rendere un uomo triste.
(William Shackespeare)

Mentre piangiamo la perdita del nostro amico, altri si rallegrano di incontrarlo dietro il velo.
(John Taylor)

Alla morte di un amico dovremmo considerare che i destini, attraverso la fiducia, ci hanno devoluto il compito di una doppia vita, che da ora in poi abbiamo adempiuto alla promessa della vita del nostro amico anche nella nostra.
(Henry David Thoreau)

C’è una cosa che ti sorprende dei vecchi amici in tempesta dopo la loro morte: il loro silenzio
(Ben Becht)

Coloro che amiamo e perdiamo sono sempre collegati da corde del cuore all’infinito.
(Terri Guillemets)

Fa male quando si perde un amico per morte, fa ancora più male quando si perde un amico ancora in vita.
(CJ Tulli)

Non puoi smettere di amare il tuo amico perché è morto, soprattutto se era migliore di chiunque altro vivo, sai?
(Jerome Salinger)

frasi sulla morte

Leggi anche:Frasi tristi d’amore:95 pensieri e immagini sulla tristezza e delusione d’amore

Poesie sulla morte

I poeti sono quelli che hanno raccontato meglio di tutti la morte e il dolore attraverso visioni diverse. Nella poesia sulla morte sono riusciti a trasmettere tutta la forza, la profondità e la paura di questa esperienza, insieme al vuoto, alla sofferenza e alla malinconia che ne consegue. Intrisi di sofferenza sono i versi incentrati sul mistero della morte, così come le poesie sulla morte di una persona cara. Dopo le frasi sui morti, ecco per voi le più significative poesie sulla morte, da potere inviare e leggere nei momenti più bui.

La morte è la curva della strada,
morire è solo non essere visto.
Se ascolto, sento i tuoi passi
esistere come io esisto.
La terra è fatta di cielo.
Non ha nido la menzogna.
Mai nessuno s’è smarrito.
Tutto è verità e passaggio.
(Fernando Pessoa)

Chi è amato non conosce morte,
perché l’amore è immortalità,
o meglio, è sostanza divina.
Chi ama non conosce morte,
perché l’amore fa rinascere la vita
nella divinità.
(Emily Dickinson)

Verrà la morte e avrà i tuoi occhi
questa morte che ci accompagna
dal mattino alla sera, insonne,
sorda, come un vecchio rimorso
o un vizio assurdo. I tuoi occhi
saranno una vana parola,
un grido taciuto, un silenzio.
Così li vedi ogni mattina
quando su te sola ti pieghi
nello specchio. O cara speranza,
quel giorno sapremo anche noi
che sei la vita e sei il nulla.
Per tutti la morte ha uno sguardo.
Verrà la morte e avrà i tuoi occhi.
Sarà come smettere un vizio,
come vedere nello specchio
riemergere un viso morto,
come ascoltare un labbro chiuso.
Scenderemo nel gorgo muti.
(Cesare Pavese)

La morte non è
una luce che si spegne.
E’ mettere fuori la lampada
perché è arrivata l’alba.
(Rabindranath Tagore)

Se durassimo in eterno
tutto cambierebbe,
dato che siamo mortali
molto rimane come prima.
(Bertolt Brecht)

Se la morte fosse un vivere quieto,
un bel lasciarsi andare,
un’acqua purissima e delicata
o deliberazione di un ventre,
io mi sarei già uccisa.
Ma poiché la morte è muraglia,
dolore, ostinazione violenta,
io magicamente resisto.
Che tu mi copra di insulti,
di pedate, di baci, di abbandoni,
che tu mi lasci e poi ritorni senza un perché
o senza variare di senso
nel largo delle mie ginocchia,
a me non importa perché tu mi fai vivere,
perché mi ripari da quel gorgo
di inaudita dolcezza,
da quel miele tumefatto e impreciso
che è la morte di ogni poeta.
(Alda Merini)

frasi sulla morte

Leggi anche:Frasi sulle emozioni: 107 pensieri, immagini e canzoni per comprendere tutte le emozioni

Immagini sulla morte

Si può ritenere che i pensieri per la morte di una persona cara si manterranno vivi nella mente e nel cuore e i ricordi che ci legano ad essa saranno una parte importante del percorso di guarigione. Vi proponiamo delle immagini sulla morte con frasi per persone che non ci sono più e con frasi per un anniversario di morte, da leggere e inviare a chi ha subito un lutto.

immagini sulla morte
Questa candela è per che sei lassù, che questa luce ti porti amore mentre si illumina ogni tua virtù.
immagini sulla morte
Sin dal giorno della mia nascita, la mia morte ha iniziato il suo cammino. Sta camminando verso di me, senza fretta.
(Jean Cocteau)
immagini sulla morte
Non piangete, è l’ora della gioia.
(Papa Giovanni XXIII)
immagini sulla morte
Al momento della morte spero di essere sorpreso.
(Ivan Illich)
immagini sulla morte
Le stelle di mattino non ci sono ora papà, ma io so che tu sei lì, sempre, vegliare su di me giorno e notte.
immagini sulla morte
Non è che ho paura di morire. Solo che voglio esserci quando accadrà.
(Woody Allen)
immagini sulla morte
La vita e la morte sono due amici irriducibili: la prima vince molte battaglie, la seconda la guerra.
(Mario Bellocchi)
immagini sulla morte
Non ci sono addii per noi. Ovunque tu sia, sarai sempre nel mio cuore.
(Mahatma Gandhi)
immagini sulla morte
Se Dio avesse inventato la morte per farsi perdonare la vita?
(Gesualdo Bufalino)
immagini sulla morte
Nessuno muore mai completamente, c’è sempre qualche cosa di lui che rimane vivo dentro di noi.
immagini sulla morte
La morte non è così tragica. Tra cent’anni, ciascuno di noi non ci penserà più.
(Boris Vian)
immagini sulla morte
La morte è uno stato di perfezione, il solo alla portata di un mortale.
(Emil Cioran)
immagini sulla morte
Che giovano a quellìuomo ottant’anni passati senza far niente? Costui non è vissuto, ma si è attardato nella vita; né è morto tardi, ma ha impiegato molto tempo per morire.
(Lucio Anneo Seneca)
immagini sulla morte
Non esiste separazione definitiva finché esiste il ricordo.
(Isabel Allende)
immagini sulla morte
La mia paura non era della morte stessa, ma di una morte senza significato.
immagini sulla morte
Non piangere perché è finita, sorridi perché è accaduto.
(Dr. Seuss)
immagini sulla morte
Vivono male quelli che pensano di vivere per sempre.
(Publilio Sirio)
immagini sulla morte
I cimiteri sono pieni di persone che pensavano di essere indispensabili.
(Georges Chemenceau)
immagini sulla morte
In mezzo alla vita accade che la morte venga a prendere le misure dell’uomo. Quella visita si dimentica e la vita continua. Ma il vestito si cuce in silenzio.
(Tomas Transtromer)
immagini sulla morte
Perdendo l’amore e il rispetto per noi stessi, è così che alla fine moriamo.
(Maya Angelou)
immagini sulla morte
La vera tomba dei morti è il cuore dei vivi.
(Jean Cocteau)
immagini sulla morte
Per la morte non c’è spazio, ma le vite volano e si aggiungono alle stelle nell’alto cielo.
immagini sulla morte
Tutto ciò che abbiamo amato profondamente non potrà mai andare perduto. Tutto ciò che amiamo profondamente diventa parte di noi.
(Helen Keller)
immagini sulla morte
Le persone non muoiono mai se le hai nel cuore. Puoi perdere la loro voce… ma ciò che hai imparato da loro, ciò che ti hanno lasciato, questo non lo perderai mai!
immagini sulla morte
La vita e la morte sono un filo unico, la stessa linea vista da lati opposti.
(Lao Tzu)
immagini sulla morte
E ricordati, io ci sarò. Ci sarò su nell’aria, se mi vuoi parlare, mettiti da una parte, chiudi gli occhi e cercami. Ci si parla. Ma non nel linguaggio delle parole. Nel silenzio.
immagini sulla morte
Mentre pensavo di imparare a vivere, ho imparato a morire.
(Leonardo Da Vinci)
immagini sulla morte
Non temo la morte. Ero morto da miliardi e miliardi di anni prima che io nascessi, e non ne ho mai sofferto il minimo disagio.
(Mark Twain)
immagini sulla morte
E ricordati, io ci sarò. Ci sarò su nell’aria. Allora ogni tanto, se mi vuoi parlare, mettiti da una parte, chiudi gli occhi e cercami. Ci si parla. Ma non nel linguaggio delle parole. Nel silenzio.
(Tiziano Terzani)
immagini sulla morte
Vivi come desidererai di aver vissuto quando sarai sul letto di morte.
(Christian Furchtegott Gellert)
immagini sulla morte
C’è una sola felicità nella vita: amare ed essere amati.
immagini sulla morte
La morte, di se per stessa, ha sempre ucciso molto meno degli uomini.
(José Saramago)
immagini sulla morte
Si vive solo due volte. Una volta quando si nasce e una volta quando si guarda la morte in faccia.
(Ian Fleming)
immagini sulla morte
Mai nessuno s’è smarrito.
immagini sulla morte
A volte per i morti si fanno cose che non si farebbero fatte per i vivi.
(Marcel Proust)
immagini sulla morte
L’ora della partenza è arrivata, e noi andiamo in direzioni diverse, io verso la morte e tu verso la vita. Quale di questi due sia meglio solo Dio lo sa.
(Socrate)
immagini sulla morte
L’idea della morte spazza via tutto il superfluo.
immagini sulla morte
Coloro che ci hanno lasciati non sono degli assenti, sono solo degli invisibili: tengono i loro occhi pieni di gloria puntati nei nostri pieni di lacrime.
(Sant’Agostino)

Leggi anche:Frasi e immagini sul silenzio: 102 pensieri sul silenzio