frasi sulla guerra
Frasi

Frasi sulla guerra: 121 pensieri e immagini per cercare sempre la pace

Tantissime frasi e immagini sulla guerra per rendersi conto dell’atrocità che porta con sé e sognare un mondo finalmente in pace

Frasi sulla guerra

La guerra è una piaga che affligge l’umanità fin dalla notte dei tempi. Spesso sembra che gli uomini non abbiano imparato dal passato, quindi è sempre importante fare memoria e ricordare ciò che è stato per impedire che avvenga di nuovo. Qui potrai trovare raccolte alcune frasi sulla guerra e contro la guerra, immagini e canzoni dedicate a questo tema così delicato,  per sognare un mondo giusto in cui tutti riescano a vivere in pace. Parole belle che esprimono tutto il desiderio di una pacifica esistenza per ogni uomo.

Aforismi sulla guerra

Partiamo subito con aforismi sulla guerra d’autore, frasi ad effetto di personaggi famosi che sono rimasti colpiti dalle atrocità della guerra, sia che l’abbiano vissuta o che ne abbiano solo sentito parlare. Perché nell’animo di tutti ogni bomba sganciata lascia ferite indelebili, che molti sentono l’esigenza di scrivere in parole.

Il soldato prega più di tutti gli altri per la pace, perché è lui che deve patire e portare le ferite e le cicatrici più profonde della guerra.
(Douglas Macarthur)

Gli italianiperdono le partite di calcio come se fossero guerre e perdono le guerre come se fossero partite di calcio.
(Winston Churchill)

Un giorno anche la guerra s’inchinerà al suono di una chitarra.
(Jim Morrison)

La guerra è una professione con la quale un uomo non può vivere onorevolmente; un impiego col quale il soldato, se vuole ricavare qualche profitto, è obbligato ad essere falso, avido, e crudele.
(Niccolò Machiavelli)

In pace i figli seppelliscono i padri, mentre in guerra sono i padri a seppellire i figli.”
(Erodoto)

“Combattere per la pace è come fare l’amore per la verginità.”
(John Lennon)

Quando i ricchi si fanno la guerra tra loro, sono i poveri a morire.
(Jean-Paul Sartre)

Tutte le guerre sono combattute per denaro.
(Socrate)

Perché quasi niente quanto la guerra, e niente quanto una guerra ingiusta, frantuma la dignità dell’uomo.”
(Oriana Fallaci)

In guerra gli eventi importanti sono il risultato di cause banali.
(Giulio Cesare)

aforismi guerra
Si vis pacem para bellum (Se vuoi la pace preparati alla guerra)

La guerra di religione: ‘In pratica vi state uccidendo per decidere chi abbia l’amico immaginario migliore’.
(Richard Jeni)

Potevano scegliere fra il disonore e la guerra. Hanno scelto il disonore e avranno la guerra.
(Winston Churchill)

Qualora un governo sia salito al potere attraverso qualche forma di consultazione popolare, fraudolenta o no, e si mantenga almeno un’apparenza di legalità costituzionale, è impossibile che l’impulso alla guerriglia si produca, poiché non tutte le possibilità di lotta politica si sono esaurite.
(Che Guevara)

Nello sport si vince senza uccidere, in guerra si uccide senza vincere.
(Shimon Peres)

Non chiedere chi ha vinto: non ha vinto nessuno. Non chiedere chi ha perso: non ha perso nessuno. Non chiedere a cosa ha servito: non ha servito a nulla. Fuorché ad eliminare cinquemila creature fra i diciotto e i trent’anni.
(Oriana Fallaci)

Il fatto che un massacro sia uno spettacolo orrendo deve farci prendere con maggior serietà la guerra, ma questo non fornisce una scusa per lasciar arrugginire le nostre spade nel nome dell’umanità. Presto o tardi qualcuno verrà con una spada affilata e ci staccherà le braccia.”
(Karl Von Clausewitz)

Il vero guaio della guerra moderna è che non dà a nessuno l’opportunità di uccidere la gente giusta.
(Ezra Pound)

E sapessi una cosa utile alla mia nazione, ma che fosse dannosa per un’altra, non la proporrei al mio principe, poiché sono un uomo prima di esserefrancese, o meglio, perché io sono necessariamente un uomo, mentre non sono francese che per combinazione.
(Montesquieu)

Finché ci saranno religioni ci saranno guerre di religione, come ci sono sempre state e ci sono. Mentre invece non ci sono guerre di scienza, né ci sono mai state, perché la scienza è una sola: magari non santa, ma certo katholika, nel senso letterale di ‘universale’.
(Piergiorgio Odifreddi)

Una vittoria non è tale se non mette fine alla guerra.
(Michel Eyequem De Montaigne)

aforismi guerra
Non interrompere mai un nemico mentre sta commettendo un errore. (Napoleone)

Leggi anche: Frasi In Latino: 130 Pensieri E Immagini Con Traduzione Italiana

Canzoni contro la guerra

Sono molti i musicisti che si sono schierati apertamente a favore della pace: il repertorio di canzoni contro la guerra è davvero ampio e si possono trovare brani di ogni età. In questo paragrafo vi proponiamo le frasi contro la guerra seguite dal relativo video, per ascoltare tanta musica che inneggia alla pace.

Imagine all the people living life in peace
(Immagina tutte le persone che vivono in pace)
(John Lennon – Imagine)

When the violence causes silence, we must be mistaken
(Quando la violenza causa silenzio, vuol dire che abbiamo sbagliato qualcosa)
(Cranberries Zombie)

I don’t need your civil war
It feeds the rich while it buries the poor
(Non ho bisogno di una guerra civile, rimpinza i ricchi e seppellisce i poveri)
(Guns n’ Roses – Civil War)

Generale dietro la collina, ci sta la notte crucca e assassina.
(De Gregori – Generale)

E c’è chi ha messo dei sacchi di sabbia vicino alla finestra
E si sta senza parlare per intere settimane
(Lucio Dalla – L’anno che verrà)

Voglio il nome di chi ha mentito, di chi ha parlato di una guerra giusta. Io non le lancio più le vostre Sante Bombe.
(Liga-Jova-Pelù – Il mio nome è mai più)

How many times must the cannon balls fly
Before they’re forever banned?
(Quante palle di cannone dovranno ancora volare prima che vengano bandite per sempre?)
(Bob Dylan – Blowing in the wind)

Non ha più amici
Non ha più fans
Vede la gente cadere giù
Nel suo paese non tornerà
Adesso è morto nel Vietnam.
(Gianni Morandi – C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones)

Lungo le sponde del mio torrente
Voglio che scendano I lucci argentati
Non più I cadaveri dei soldati
Portati in braccio dalla corrente
(Fabrizio De André – La guerra di Piero)

Leggi anche: Frasi Sulla Fotografia: 135 Pensieri E Immagini Da Condividere

Immagini di guerra

Nonostante l’avversione di molti, le guerre si combattono da sempre e lasciano immagini indelebili nella mente di chi le vive. Di seguito abbiamo realizzato una raccolta di immagini di guerra che lasciano davvero senza parole. Le immagini sulla guerra sono dolorose da vedere e accompagnate dalle frasi toccanti sono un colpo al cuore che sicuramente fa riflettere.

poesie contro la guerra
“Il soldato prega più di tutti gli altri per la pace, perché è lui che deve patire e portare le ferite e le cicatrici più profonde della guerra.”
DOUGLAS MACARTHUR
canzoni sulla guerra
Molti nemici, molto onore. (Caio Giulio Cesare)
immagini guerra
“Non so con quali armi si combatterà la Terza guerra mondiale, ma la Quarta sì: con bastoni e pietre.”
ALBERT EINSTEIN
immagini prima guerra mondiale
“Non bisogna essere preparati alla guerra domani, ma oggi.”
Benito Mussolini

immagini di guerra

immagini di guerra

immagini di guerra
La pace non può regnare tra gli uomini se prima non regna nel cuore di ciascuno di loro. (Papa Giovanni Paolo II)
frasi contro la guerra
L’odio può essere sconfitto solo con l’amore.
frasi di guerra
Colui che istiga ad una guerra tra poveri non avrà mai una soluzione ma una distruzione di coesione sociale.
frasi guerra
La guerra è la scienza della distruzione.
immagini di guerra
La non violenza è l’arma più potente dell’uomo

immagini di guerra

immagini di guerra

immagini di guerra

immagini di guerra
Può la disciplina in guerra più che il furore. (Machiavelli)
immagini di guerra
La pace si afferma solo con la pace. (Papa Francesco)

immagini di guerra

immagini di guerra

immagini di guerra

frasi sulla guerra
Ottenere 100 vittorie su 100 battaglie non è il massimo dell’abilità. Vincere il nemico senza il bisogno di combattere, questo è il massimo del trionfo.

immagini di guerra

immagini di guerra
Nessuna civiltà potrà essere considerata tale se cercherà di prevalere sulle altre. (Gandhi)

immagini di guerra

Leggi anche: Frasi Sulla Vittoria: 84 Pensieri E Immagini Per Celebrare La Vittoria

Immagini sulla prima Guerra mondiale

L’inizio del secolo scorso è stato segnato da un evento davvero tragico: la Prima Guerra Mondiale. Al tempo, la fotografia era ancora un’arte di nicchia, ma abbastanza diffusa: possediamo quindi diverse immagini della prima guerra mondiale da cui possiamo attingere. In bianco e nero, in questo paragrafo, potremo vedere alcune delle più significative immagini della prima guerra mondiale.

immagini prima guerra mondiale
Chi è in grado di dipingere a parole il sibilo delle grandate e il rombo del loro scoppio? (Rodolfo Bolner)
immagini prima guerra mondiale
FInchè esisterà l’uomo esisteranno le guerre
immagini prima guerra mondiale
Coerenza è comportarsi come si è, non come si è deciso di essere.

immagini prima guerra mondiale

immagini prima guerra mondiale

immagini prima guerra mondiale
Io ero pacifista ma andai volontario in guerra perchè se a combattere dovevano andare i figli degli operai e dei contadini, dovevo andarci anche io. (Sandro Pertini)

aforismi guerra

aforismi sulla guerra
Il successo non è mai definitivo, il fallimento non è mai fatale, è il coraggio di continuare che conta. (Winston Churchill)

immagini prima guerra mondiale

canzoni contro la guerra
E noi aiutiamo tanta furia distruttrice col gettar bombe e mitragliare tutto ciò che si presenta sulle vie del campo nemico. (Mario Ceola)

Leggi anche: Frasi Sull’apparenza: 70 Pensieri, Aforismi E Immagini Sull’apparire

Immagini sulla seconda Guerra Mondiale

Purtroppo le atrocità del ‘900 erano ben lungi dal terminare nel 1918: pochi anni dopo, con l’avvento dei grandi totalitarismi, in particolare del nazismo in Germania, si è avuto lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale. Nuove tecnologie, nuovi scenari di battaglia hanno scosso tutto il globo: ecco alcune immagini della seconda guerra mondiale per non dimenticare ciò di cui l’uomo si è reso colpevole. Immagini di guerra che parlano davvero da sole.

immagini seconda guerra mondiale
Riflessione di Einstein dopo la bomba atomica: Se lo avessi saputo, sarei diventato un orologiaio
canzoni di guerra
Meglio la peggiore democrazia della migliore di tutte le dittature. (Sandro Pertini)

immagini seconda guerra mondiale

immagini seconda guerra mondiale
Non occorre essere ebreo per essere antinazista. Basta essere un normale essere umano con un briciolo di dignità. (Charlie Chaplin)

immagini seconda guerra mondiale

immagini seconda guerra mondiale
Solo quando nel mondo a tutti gli uomini sarà riconosciuta la dignità umana, solo allora potrete dimenticarci.

immagini seconda guerra mondiale

immagini seconda guerra mondiale
A dichiarare guerra sono i potenti, a morire gli innocenti.

immagini seconda guerra mondiale

immagini seconda guerra mondiale
Lo scopo della guerra non è morire per il proprio paese, ma far morire il nemico per il suo.

Leggi anche: Frasi Piccolo Principe: 101 Citazioni Famose E Immagini Tratte Dal Libro

Poesie contro la guerra

Gli artisti pacifisti sono stati tantissimi, frasi particolari e emozionanti sul tema sono state scritte da molti poeti. Qui, in particolare potremo leggere le poesie di Ungaretti sulla guerra, ma anche Quasimodo e le sue bellissime poesie. L’excursus termina con altri testi di autori altrettanto conosciuti con le loro frasi famose sulla guerra.

Veglia
Un’intera nottata
buttato vicino
a un compagno
massacrato
con la sua bocca
digrignata
volta al plenilunio
con la congestione
delle sue mani
penetrata
nel mio silenzio
ho scritto
lettere piene d’amore

Non sono mai stato
tanto
attaccato alla vita
(Giuseppe Ungaretti)

Fratelli
Di che reggimento siete
fratelli?

Parola tremante
nella notte

Foglia appena nata

Nell’aria spasimante
involontaria rivolta
dell’uomo presente alla sua
fragilità

Fratelli
(Giuseppe Ungaretti)

poesie sulla guerra

In dormiveglia
Assisto la notte violentata

L’aria è crivellata
come una trina
dalle schioppettate
degli uomini
ritratti
nelle trincee
come le lumache nel loro guscio

Mi pare
che un affannato
nugolo di scalpellini
batta il lastricato
di pietra di lava
delle mie strade
ed io l’ascolti
non vedendo
in dormiveglia
(Giuseppe Ungaretti)

Alle fronde dei salici
E come potevano noi cantare
Con il piede straniero sopra il cuore,
fra i morti abbandonati nelle piazze
sull’erba dura di ghiaccio, al lamento
d’agnello dei fanciulli, all’urlo nero
della madre che andava incontro al figlio
crocifisso sul palo del telegrafo?
Alle fronde dei salici, per voto,
anche le nostre cetre erano appese,
oscillavano lievi al triste vento.
(Salvatore Quasimodo)

19 Gennaio 1944
Ti leggo dolci versi d’un antico,
e le parole nate fra le vigne,
le tende, in riva ai fiumi delle terre
dell’est, come ora ricadono lugubri
e desolate in questa profondissima
notte di guerra, in cui nessuno corre
il cielo degli angeli di morte,
e s’ode il vento con rombo di crollo
se scuote le lamiere che qui in alto
dividono le logge, e la malinconia
sale dei cani che urlano dagli orti
ai colpi di moschetto delle ronde
per la vie deserte. Qualcuno vive.
Forse qualcuno vive. Ma noi, qui,
chiusi in ascolto dell’antica voce,
cerchiamo un segno che superi la vita,
l’oscuro sortilegio della terra,
dove anche fra le tombe di macerie
l’erba maligna solleva il suo fiore.
(Salvatore Quasimodo)

Neve
Scende la sera: ancora ci lasciate
o immagini care della terra, alberi,
animali, povera gente chiusa
dentro i mantelli dei soldati, madri
dal ventre inaridito dalle lacrime.
E la neve ci illumina dai prati
come luna. Oh, questi morti. Battete
sulla fronte, battete fino al cuore.
Che urli almeno qualcuno nel silenzio,
in questo cerchio bianco di sepolti.
(Salvatore Quasimodo)

UNA POESIA

La nostra paura più profonda non è di essere inadeguati,
la nostra paura più profonda è di essere potenti oltre misura.
È la nostra luce, non il nostro buio che ci fa paura.
Noi ci chiediamo: “Chi sono io per essere così brillante, così grandioso?
Pieno di talenti, favoloso?”
In realtà chi sei tu per non esserlo?
Tu sei un figlio di Dio.
Se tu voli basso, non puoi servire bene il mondo.
Non si illumina nulla in questo mondo se tu ti ritiri, appassisci.
Gli altri intorno a te non si sentiranno sicuri.
Noi siamo nati per testimoniare la gloria di Dio dentro di noi.
Non soltanto in qualcuno, ma in ognuno di noi.
Nel momento in cui noi permettiamo alla nostra luce di splendere.
Noi inconsciamente diamo agli altri il permesso di fare lo stesso.
Nel momento in cui noi siamo liberi dalla nostra paura.
La nostra presenza stessa, automaticamente, libera gli altri.
(Nelson Mandela)

LA GUERRA CHE VERRÀ

La guerra che verrà
Non è la prima.
Prima ci sono state altre guerre.
Alla fine dell’ultima c’erano vincitori e vinti.
Fra i vinti la povera gente faceva la fame.
Fra i vincitori faceva la fame la povera gente egualmente.
(Bertol Brecht)

canzoni prima guerra mondiale

VALORE
Considero valore ogni forma di vita, la neve, la fragola, la mosca.
Considero valore il regno minerale, l’assemblea delle stelle.
Considero valore il vino finché dura un pasto, un sorriso involontario,
la stanchezza di chi non si è risparmiato, due vecchi che si amano.
Considero valore quello che domani non varrà più niente e quello che oggi
vale ancora poco.
Considero valore tutte le ferite.
Considero valore risparmiare acqua, riparare un paio di scarpe, tacere
in tempo, accorrere a un grido, chiedere permesso prima di sedersi,
provare gratitudine senza ricordarsi di che.
Considero valore sapere in una stanza dov’è il nord, qual è il nome
del vento che sta asciugando il bucato.
Considero valore il viaggio del vagabondo, la clausura della monaca,
la pazienza del condannato, qualunque colpa sia.
Considero valore l’uso del verbo amare e l’ipotesi che esista un creatore.
Molti di questi valori non ho conosciuto.
(Erri De Luca)

DULCE ET DECORUM EST

Piegati in due, come vecchi accattoni sotto sacchi,
con le ginocchia che si toccavano, tossendo come streghe, bestemmiavamo nel fango,
fin davanti ai bagliori spaventosi, dove ci voltavamo
e cominciavamo a trascinarci verso il nostro lontano riposo.
Uomini marciavano addormentati. Molti avevano perso i loro stivali
ma avanzavano con fatica, calzati di sangue. Tutti andavano avanti zoppi; tutti ciechi;
ubriachi di fatica; sordi anche ai sibili
di granate stanche, distanziate, che cadevano dietro.

Gas! Gas! Veloci, ragazzi! – Un brancolare frenetico,
mettendosi i goffi elmetti appena in tempo;
ma qualcuno stava ancora gridando e inciampando,
e dimenandosi come un uomo nel fuoco o nella calce…
Pallido, attraverso i vetri appannati delle maschere e la torbida luce verde,
come sotto un mare verde, l’ho visto affogare.

In tutti i miei sogni, prima che la mia vista diventasse debole,
si precipita verso di me, barcollando, soffocando, annegando.

Se in qualche affannoso sogno anche tu potessi marciare
dietro al vagone in cui lo gettammo,
e guardare gli occhi bianchi contorcersi nel suo volto,
il suo volto abbassato, come un diavolo stanco di peccare;
se tu potessi sentire, ad ogni sobbalzo, il sangue
che arriva come un gargarismo dai polmoni rosi dal gas,
ripugnante come un cancro, amaro come il bolo
di spregevoli, incurabili piaghe su lingue innocenti, –
amica mia, tu non diresti con tale profondo entusiasmo
ai figli desiderosi di una qualche disperata gloria,
la vecchia Bugia: Dulce et decorum est
pro patria mori.
(Wilfred Owen)

poesie contro la guerra
Leggi anche:Frasi E Immagini Sulla Montagna: 116 Aforismi E Foto Da Condividere

Frasi sulla guerra per bambini

Se per gli adulti è difficile condividere le ragioni di un conflitto, ma tutto sommato possono comprenderne le cause, per i bambini si tratta solo di cattiveria gratuita. Se cerchiamo delle frasi speciali per far capire ai più piccoli ciò che accade, ecco tante frasi sulla guerra per bambini.

Ci sono cose da non fare mai,
né di giorno né di notte,
né per mare né per terra:
per esempio, la guerra.
(Gianni Rodari)

Io sogno di dare alla luce un bambino che chieda: “Mamma, che cosa era la guerra?”

La pace comincia con un sorriso.

Il mondo sarebbe molto più pacifico, se fossimo tutti atei diceva il caustico, ancorché geniale e controverso, Nobel per la Letteratura Josè Saramago. Ma il mondo sarebbe indubbiamente migliore se fosse guidato dai buoni principi dei bambini

Per avere una vera pace, bisogna darle un’anima. L’anima della pace è l’amore puro dei bambini

La grande pace si trova nelle piccole faccende. E nel sorriso dei bambini

La pace è come un bambino che sorride ogni volta che lo si guarda.

La vittoria non porta mai alla pace, mai. Ho esaminato, con i miei studenti, più di 8.000 trattati di pace che esistono nel mondo, e ritengo di poter affermare come dato empirico che la vittoria non porta mai alla pace. L’idea che ci possa essere una guerra che fa terminare la guerra non regge.
(Ramon Pannikar)

La tolleranza è la virtù che rende possibile la pace. E solo i bambini la praticano.

Non c’è mai stata una guerra buona o una pace cattiva.
(Benjamin Franklin)

La pace è più importante di ogni giustizia; e la pace non fu fatta per amore della giustizia, ma la giustizia per amor della pace.

frasi sulla guerra per bambini
Filatrocca della pace FIlatrocca per tutti i bambini per quelli neri e per quelli giallini, per quelli marron come cioccolato per quelli bianchi a cui un colore non hanno dato. Girotondo per tutti i bambini per quelli lontani e per quelli vicini, per quelli che sono nei paesi di guerra e che vogliono pace in tutta la Terra. Girotondo per noi bambini di questa scuola senza confini, dove tante mani di ogni colore si stringono con l’augurio di un mondo migliore.

Leggi anche: Frasi Sull’intelligenza: 164 Pensieri E Immagini Sulle Diverse Forme Di Intelligenza

Frasi tratte da film di guerra

Ci addentriamo ancora nel mondo artistico: questa volta parliamo del grande schermo, il cinema. Sono tantissimi i film di guerra, correlati da frasi significative. Qui potrai leggere tante frasi epiche di guerra tratte da film che con il loro impatto sui nostri sensi – vista, udito in particolare – hanno saputo emozionarci.

Facciamo ciò per cui siamo nati, ciò per cui siamo stati addestrati… Nessun prigioniero… Nessuna pietà.
(300)

La mia domanda è: quand’è che la gloria svanisce e diventa una crociata sbagliata o un fine ingiustificato in virtù del quale ci si consuma completamente? Ho… visto la guerra e ho visto la morte!
(American Sniper)

Gli ideali sono pacifici, la storia è violenta.
(Fury)

La guerra crea gli eroi, la storia li trasforma in leggende.
(Fury)

La guerra non finisce mai tranquillamente.
(Fury)

Se hai sentito parlare di noi sai che il nostro lavoro non è fare prigionieri, ma uccidere i nazisti. E gli affari vanno a meraviglia.
(Bastardi senza gloria)

Vivere per niente o morire per qualcosa, scegliete voi.
(John Rambo)

Sai chi sei… di che cosa sei fatto… hai la guerra nel sangue, non resisterle. Non hai ucciso per il tuo paese, hai ucciso per te stesso… Dio non ti perdonerà mai. Quando sei alle strette… uccidere, è facile come respirare.
(John Rambo)

Spartani! Preparate la colazione e mangiate tanto, perché stasera ceneremo nell’Ade!
(300)

Ricorda sempre: la vera forza di uno spartano è il guerriero al suo fianco. Perciò dagli rispetto e onore, e li riceverai a tua volta.
(300)

Ho promesso a me stesso di combattere fino alla morte per la mia famiglia, ma pensare a loro mi rende difficile mantenere la promessa.
(Lettere da Iwo Jima)

frasi di film sulla guerra
Leggi anche: Frasi Di Ringraziamento: 128 Modi Per Dire Grazie In Qualsiasi Occasione

Frasi di Einstein sulla guerra

Uno dei più grandi pensatori non solo del secolo scorso, ma forse di tutti i tempi si è schierato apertamente contro la guerra, scrivendo tante frasi che fanno riflettere. Meritano di essere citate le frasi più famose di Einstein sulla guerra che potrai leggere scorrendo il paragrafo.

Il mondo è un bel posto e per esso vale la pena di lottare.

La guerra non si può umanizzare, si può solo abolire.

La liberazione dell’energia atomica non ha creato un nuovo problema. Esso ha semplicemente reso più urgente la necessità di risolvere una esistente.

L’uomo ha scoperto la bomba atomica, però nessun topo al mondo costruirebbe una trappola per topi.

Il mondo è un posto pericoloso, non a causa di quelli che compiono azioni malvagie ma per quelli che osservano senza fare nulla.

Solo due cose sono infinite: l’universo e la stupiditàumana, riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.

Cerca di diventare non un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore.

Il problema oggi non è l’energia nucleare, ma il cuore dell’uomo.

Il valore di una persona risiede in ciò che è capace di dare e non in ciò che è capace di prendere.

La memoria è l’intelligenza degli idioti.

frasi einstein sulla guerra
Io non so con quali armi sarà combattuta la terza guerra mondiale, ma la quarta Guerra Mondiale sarà combattuta con bastoni e pietre. Albert Einstein

Leggi anche: Frasi Sulla Delusione: 123 Aforismi E Immagini Per Aiutare A Superare Una Delusione