Frasi sulla luna
Frasi

Frasi sulla luna: 73 pensieri e riflessioni da dedicare alla luna

Guardare la luna con il proprio compagno di vita in compagnia dei più belli aforismi sulla luna, delle immagini e delle canzoni sulla luna. Riuscite a immaginare qualcosa di meglio?

Frasi sulla luna

Guardare la luna è forse una delle attività più belle da fare, magari in compagnia della persona amata. Questo articolo è dedicato proprio alla luna e alle frasi bellissime con cui è possibile celebrarla ad ogni occasione. Frasi famose, frasi significative e tante parole belle dedicate alla Luna. Non avete che l’imbarazzo della scelta.

Frasi belle sulla luna

Le frasi belle sulla luna che abbiamo raccolto in questo paragrafo sono perfette per essere usate in molteplici occasioni. Si tratta di frasi significative che hanno a che fare con la maestosità e con il mistero legato alla luna. Di seguito le più belle frasi sulla luna piena, o sulla mezzaluna che potete dedicare a voi stessi o a una persona in particolare.

Quando vedi la luna circondata da un alone, c’è un re che da qualche parte viaggia in quel chiarore.

Bisogna sempre puntare alla Luna. Mal che vada, si è comunque arrivati in mezzo alle stelle.

Raccontami la storia di come il sole ha amato la luna così tanto che è morto ogni notte per farla respirare.

La luna e l’amore, quando non crescono calano.

Quando la Luna non è piena, le stelle brillano più luminose.

Le stelle saranno anche luminose, ma di fronte alla magnificenza della luna, sono solo pallide lampadine.

Il lupo che ulula alla luna è come l’innamorato che piange per la sua amata.

Vorrei essere come la luna: luminosa e solitaria e soprattutto sempre visibile.

Ed è nelle notti di luna piena che cresce la consapevolezza in noi, forse perché il nostro cielo è ancora più luminoso e allo stesso tempo rischiara anche le nostre anime.

Le stelle sanno regalarmi l’infinito, le guardo come se fosse la prima volta. Tu (Luna) sai donarmi un’infinita emozione.

Frasi belle sulla luna


Leggi anche: Frasi Sulla Vita: 180 Pensieri, Aforismi E Riflessioni Sulla Vita, Sul Tempo E La Vita E Sul Piacere Della Vita

Aforismi sulla luna

Tante, tantissime frasi famose dedicate alla luna. Con questi aforismi sulla luna non potrete che fare un figurone nel caso decidiate di utilizzarli per un biglietto o una dedica speciale. Dopotutto cosa c’è di meglio che regalare delle frasi ad effetto o delle frasi che fanno riflettere?

La poesia è nata la notte in cui l’uomo ha iniziato a contemplare la luna, consapevole del fatto che non era commestibile.
(Valeriu Butulescu)

Il potere che la luna ha sopra le maree
è lo stesso che l’adrenalina
ha sopra le emozioni: adrenaluna.
(Raul Aceves)

Ci sono notti in cui i lupi stanno in silenzio e solo la luna ulula.
(George Carlin)

Quel satellite era sempre stato un prezioso alleato del genere umano. La sua luce era un regalo caduto dal cielo. Prima del fuoco, degli attrezzi, del linguaggio, la luna rischiarava il buio del mondo e calmava la paura degli uomini. Le sue fasi avevano insegnato agli umani il concetto di tempo.
(Haruki Murakami)

Ognuno di noi è una luna: ha un lato oscuro che non mostra mai a nessun altro.
(Mark Twain)

È tutta colpa della luna, quando si avvicina troppo alla terra fa impazzire tutti.
(William Shakespeare)

Chissà se la luna vede il nostro lato nascosto.
(Fabrizio Caramagna)

Folle è l’uomo che parla alla luna. Stolto chi non le presta ascolto.
(William Shakespeare)

Nascente luna, in cielo esigua come il sopracciglio della giovinetta.
(Gabriele D’Annunzio)

L’astro delle notti, per la sua relativa vicinanza alla Terra, per lo spettacolo sempre rinnovantesi delle sue fasi, fin dai tempi più remoti ha condiviso con il Sole l’attenzione degli abitanti della Terra; ma il Sole abbacina la vista e lo splendore della sua luce obbliga i suoi ammiratori ad abbassare lo sguardo. La bionda Diana invece, più umana, si offre compiacentemente alla vista nella sua grazia modesta.
(Jules Verne)

Ma eri così sexy sai: eri tutta bagnata di pioggia e… io… avevo il folle impulso di metterti contro la superficie lunare e… darmi a… perversioni interstellari
(Woody Allen)

Tu sei la luna
sdraiata lì da sola,
brilli nel buio
e milioni di persone ti guardano.
Ma nessuno si è mai chiesto
di che colore è la tua faccia nascosta.
(Fabrizio Caramagna)

La Luna è un usignolo muto.
(Max Ernst)

Il Sole si alza mai con la luna storta?
(Fulvio Fiori)

È solo una questione di prospettiva: in qualsiasi punto del cielo si trovi la luna e in qualsiasi parte del mondo tu sia, se alzi la mano e chiudi un occhio, non è mai più grande del tuo pollice.
(Dal film Dear John)

Era una sera solitaria, leggevo un libro a lungo, finché il mio cuore divenne arido. Mi pareva che la bellezza fosse una cosa foggiata da mercanti di parole. Stanco, chiusi il libro e spensi la candela. In un istante la stanza fu inondata dalla luce della luna.
(Rabindranath Tagore)

La luna è piena e non sappiamo chi l’ha messa in questo stato.
(Alphonse Allais)

C’era la Luna proprio sopra: e la città mi parve fragile, sospesa come una ragnatela, con tutti i suoi vetrini tintinnanti, i suoi filiformi ricami di luce, sotto quell’escrescenza che gonfiava il cielo.
(Italo Calvino)

Come fa la luna a non elevare il cuore di un poeta, se riesce a innalzare il mare!
(Carlos Sawedra Weise)

Quella fanciulla sferica ricolma
di fuoco bianco che i mortali chiamano
Luna scivola splendida sul mio
corpo simile a un vello che sia stato steso
a mezzanotte dai venti
(Percy Bysshe Shelley)

Aforismi sulla luna
Leggi anche: Frasi Sulla Notte: 90 Pensieri Che Portano Consiglio E Immagini Stellate

Poesie sulla luna

Nel corso degli anni sulla luna hanno scritto anche tantissimi poeti. Oltre alle citazioni sulla luna più famose, abbiamo pensato di selezionare anche le più belle poesie sulla luna. Potete scegliere la vostra poesia sulla luna preferita per trasformarla in una dedica originale da accompagnare alle frasi sulla notte e la luna.

Questa sera la luna sogna più? languidamente;
come una bella donna che su tanti cuscini
con mano distratta e leggera
prima d’addormirsi carezza il contorno dei seni,
e sul dorso lucido di molli valanghe morente,
si abbandona
a lunghi smarrimenti,
girando gli occhi sulle visioni
bianche che salgono nell’azzurro come fiori in boccio.
Quando,
nel suo languore ozioso,
ella lascia cadere su questa terra
una lagrima furtiva, un pio poeta,
odiatore del sonno,
accoglie nel cavo della mano questa pallida lagrima
dai riflessi iridati come un frammento d’opale,
e la nasconde
nel suo cuore agli sguardi del sole.
(Tristezza sulla luna di Charles Baudelaire)

O falce di luna calante
che brilli su l’acque deserte,
o falce d’argento, qual mèsse di sogni
ondeggia al tuo mite chiarore qua giù!
Aneliti brevi di foglie,
sospiri di fiori dal bosco
esalano al mare: non canto non grido
non suono pe ‘l vasto silenzio va.
Oppresso d’amor, di piacere,
il popol de’ vivi s’addorme…
O falce calante, qual mèsse di sogni
ondeggia al tuo mite chiarore qua giù!
(O falce di Luna calante di Gabriele D’Annunzio)

O graziosa luna, io mi rammento
che, or volge l’anno, sovra questo colle
io venia pien d’angoscia a rimirarti:
e tu pendevi allor su quella selva
siccome or fai, che tutta la rischiari.
Ma nebuloso e tremulo dal pianto
che mi sorgea sul ciglio, alle mie luci
il tuo volto apparia, ché travagliosa
era mia vita: ed è, né cangia stile,
o mia diletta luna. E pur mi giova
la ricordanza, e il noverar l’etate
del mio dolore. Oh come grato occorre
nel tempo giovanil, quando ancor lungo la speme e breve ha la memoria il corso,
il rimembrar delle passate cose,
ancor che triste, e che l’affanno duri!
(Alla luna di Giacomo Leopardi)

È l’ora in cui s’ode tra i rami
La nota acuta dell’usignolo;
È l’ora in cui i voti degli amanti
Sembrano dolci in ogni parola sussurrata
E i venti miti e le acque vicine
Sono musica all’orecchio solitario.
Lieve rugiada ha bagnato ogni fiore
E in cielo sono spuntate le stelle
E c’è sull’onda un azzurro più profondo
E nei Cieli quella tenebra chiara,
Dolcemente oscura e oscuramente pura,
Che segue al declino del giorno mentre
Sotto la luna il crepuscolo si perde.
(È l’ora di George Gordon Byron)

Sulle mie notti appare
luna bianca velata
dal cielo sopra il mare,
la luna desolata.
Come per eco incombe
nell’esule statura
il vento delle tombe.
Risorta alle sue mura
la luna volge all’oro
del pallido scirocco.
Si perde nell’affioro
degli alberi il rintocco
di un’aria sempre vana
e alla campagna intorno
trema dalla lontana
riva dei sogni il giorno.
(La luna desolata di Alfonso Gatto)

Tramontata è la luna e le Pleiadi:
a mezzo è la notte:
il tempo trascorre;
e io dormo sola.
(Tramontata è la luna di Saffo)

Luna, la celeste lampada,
a cui un tempo consacrammo
passeggiate al buio, e lacrime,
di segrete pene balsamo…
E oggi in lei vediamo solo
un rimpiazzo dei lampioni.
(Luna di Aleksandr Sergeevič Puškin)

Sulla luna, per piacere,
non mandate un generale:
ne farebbe una caserma
con la tromba e il caporale.
Non mandateci un banchiere
sul satellite d’argento,
o lo mette in cassaforte
per mostrarlo a pagamento.
Non mandateci un ministro
col suo seguito di uscieri:
empirebbe di scartoffie
i lunatici crateri.
Ha da essere un poeta
sulla Luna ad allunare:
con la testa nella luna
lui da un pezzo ci sa stare…
A sognar i più bei sogni
è da un pezzo abituato:
sa sperare l’impossibile
anche quando è disperato.
Or che i sogni e le speranze
si fan veri come fiori,
sulla luna e sulla terra
fate largo ai sognatori!
(Sulla luna di Gianni Rodari)

E come una dama morente che pallida
e smunta ravvolta in un velo
diafano esce vacillando
dalla sua camera, ed è insensato
incerto vaneggiare della mente
smarrita che la guida, la luna
sorse nel tenebroso oriente, una massa deforme che sbiancheggia.
(Luna Calante di Percy Bysshe Shelley)

La luna era serena e giocava sull’acqua.
Libera infine e aperta la finestra alla brezza,
e la sultana osserva: il mare che si frange
laggiù e gli scogli neri ricamati d’argento.
La chitarra vibrando le scivola di mano,
ascolta l’eco sorda d’un opaco rumore:
forse un vascello turco, coi suoi tartari remi
dalle spiagge di Kos si muove ai lidi greci?
O sono i cormorani coi loro tuffi lenti
e con le ali imperlate dall’acqua appena mossa?
O di un ginn lassù soffia la smorta voce
e pietre dalla torre fa cadere nel mare?
Chi vicino al serraglio osa turbare l’acqua?
Né il cormorano nero dall’onda carezzato;
né pietre delle mura, né il suono cadenzato
di un vascello che arranca sull’acqua con i remi.
Sono sacchi pesanti da cui viene un lamento.
Si vedrebbe scrutando l’acqua che li sospinge
come una forma umana tentare un movimento…
La luna era serena e giocava sull’acqua.
(Chiaro di luna di Victor Hugo)

La luna geme sui fondali del mare,
o Dio morta paura
di queste siepi terrene,
o quanti sguardi attoniti
che salgono dal buio
a ghermirti nell’anima ferita.
La luna grava su tutto il nostro io
e anche quando sei prossima alla fine
senti odore di luna
sempre sui cespugli martoriati
dai mantici
dalle parodie del destino.
Io sono nata zingara, non ho posto fisso nel mondo,
ma forse al chiaro di luna
mi fermerò il tuo momento
quanto basti per darti
un unico bacio d’amore.
(Canto alla luna di Alda Merini)

Poesie sulla luna

Leggi anche: Frasi Sull’infinito: 61 Pensieri, Immagini E Canzoni Per Comprendere L’infinito

Frasi romantiche sulla luna

Tante frasi speciali e frasi emozionanti dedicate all’amore e alla luna. Chi non ha mai desiderato guardare la luna con la persona amata?. Se volete organizzare un appuntamento romantico scegliete una fra le nostre frasi romantiche sulla luna e decantatela alla persona amata.

Cara luna, questa notte ti chiedo di baciare il mio amore e fargli una carezza da parte mia.

Questa notte parlerò di te alla luna, invidiandola perché lei lassù può guardarti mentre io posso solo sognarti.

L’amore è solamente una meravigliosa poesia scritta dalla luna.

A te, che ti fingi sempre un sole, ma sei una bellissima luna.

Mi piace pensare che la luna è lì, anche se io non guardo.

Ho pregato la luna di cullarti stanotte, amore mio.

Se so che anche tu guarderai la luna, certamente mi sentirò meno solo.

E ruberò per te la luna se il buio ti farà paura.

Sei talmente bella che la luna è solo una tua pallida imitazione.

Promettimi che ogni notte ci incontreremo nei nostri sogni e faremo un meraviglioso viaggio sulla luna.

La luna mi ha confessato che mi pensi. E io non potrei essere più felice.

C’è qualcosa di più afrodisiaco del caldo abbraccio della luna?

Lascia che la bellissima luce della luna guidi i tuoi sogni mentre l’oscurità cala intorno a te.

Voglio ricordarti che la luna oggi e piena come nell’indimenticabile giorno in cui ci siamo conosciuti. Pensa a me stanotte, io sicuramente penserò a te.

Ogni volta che il tuo volto appare di fronte al mio, è come quando la Luna fa capolino dalle nuvole.

Guardare la luna mi fa pensare a te. E se la guardassimo nello stesso istante potremmo quasi sentire la nostra presenza l’uno a fianco all’altra.

Spero che la luna e le stelle ti cullino fino al sorgere del sole.

Frasi romantiche sulla luna
Leggi anche: Frasi Sull’amore E Il Tempo: 100 Pensieri E Aforismi Sul Tempo E Sull’amore

Canzoni sulla luna

Le più belle canzoni sulla luna, composte da frasi brevi e profonde. Sono tantissimi i cantanti che hanno deciso di dedicare la loro arte proprio a questo satellite così meraviglioso. Quali fra queste canzoni sulla luna preferite?

Well, it’s a marvelous night for a Moondance
With the stars up above in your eyes
(Bene, è una straordinaria notte per ballare al chiaro di luna
Con le stelle dentro ai tuoi occhi)
(Moondance di Van Morrison)

The last that ever she saw him
Carried away by a moonlight shadow
He passed on worried and warning
Carried away by a moonlight shadow
(L’ultima volta che lo vide
Portato via da un’ombra al chiaro di luna
Passò preoccupato e allarmato
Portato via da un’ombra al chiaro di luna)
(Moonlight Shadow di Mike Oldfield)

Mott the Hoople and the Game of Life. Yeah, yeah, yeah, yeah
Andy Kaufman in the wrestling match. Yeah, yeah, yeah, yeah
Monopoly, twenty one, checkers, and chess.
(Mott the Hoople e il gioco della Vita Yeah, yeah, yeah, yeah.
Andy Kaufman e l’incontro di wrestling Yeah, yeah, yeah, yeah.
Monopoli, Ventuno, dama e scacchi Yeah, yeah, yeah, yeah.)
(Man on the Moon dei R.E.M)

What moonsongs
Do you sing your babies?
What sunshine do you bring?
(Quali canzoni della buonanotte
Canti ai tuoi bambini?
Quale raggio di sole porti con te?)
(Luna di The Smashing Pumpkins)

Giant steps are what you take
Walking on the moon
I hope my leg don’t break
Walking on the moon
We could walk forever
Walking on the moon
We could be together
Walking on the moon
(Passi da gigante sono quelli che hai fatto
Camminando sulla luna
Spero che le mie gambe non si rompano
Camminando sulla luna
Possiamo camminare per sempre
Camminando sulla luna
Possiamo vivere per sempre
Camminando su, camminando sulla luna)
(Walking on the Moon dei The Police)

Leggi anche: Frasi Sul Tempo: 127 Pensieri, Aforismi, Immagini E Canzoni Sul Tempo

Immagini sulla luna

E per finire, come sempre, abbiamo selezionato le immagini più belle e più originali. Bellissime foto con frasi che fanno riflettere o con aforismi e citazioni indimenticabili. Scegliete la vostra immagine con citazione sulla luna preferita e stampatela.

aforismi luna
Cos’è più utile, il sole o la luna? La luna, naturalmente, essa risplende quando è buio, mentre il sole splende solo quando c’è luce.
(Georg Lichtenberg)
frasi celebri sulla luna
Puoi essere luna ed essere ancora gelosa delle stelle.
(Gary Allan)
frasi sulla luna e il mare
Come fa la luna a non elevare il cuore di un poeta, se riesce a innalzare il mare!
(Carlos Sawedra Weise)
frasi sulla notte e la luna
Bisogna sempre puntare alla luna, mal che vada, si è comunque arrivati in mezzo alle stelle!
guardare la luna
Folle è l’uomo che parla alla luna. Stolto chi non le presta ascolto.
(William Shakespeare)
luna frasi
Nascente luna, in cielo esigua come il sopracciglio della giovinetta.
(Gabriele D’Annunzio)
aforismi sulla luna 1
Ognuno di noi è una luna: ha un lato oscuro che non mostra mai a nessun altro.
(Mark Twain)
luna piena frasi
Che fai tu, luna, in ciel? dimmi, che fai, silenziosa luna?
(Giacomo Leopardi)
frasi dolci sulla luna
E’ incredibile pensare che quando guardo la luna, è la stessa luna che Shakespeare e Maria Antonietta e George Washington e Cleopatra guardarono.
(Susan Beth Pfeffer)
frasi sulla luna e amore
Sognatore è chi trova la sua via alla luce della luna… punito perché vede l’alba prima degli altri

Leggi anche: Immagini Con Frasi Sulla Vita: 107 Ispirazioni Per Vivere Alla Grande