buon onomastico vittoria
Nomi Onomastico

Vittoria: onomastico, frasi di auguri e storia di Santa Vittoria

Conoscete qualcuno di nome Vittoria e non sapete quando farle gli auguri di onomastico? Scopriamo insieme quando si festeggia santa Vittoria e quali frasi utilizzare per augurare Buon onomastico Vittoria!

Quando si festeggia S. Vittoria?

Vittoria è un nome di origine latina che appare fra i 100 nomi più utilizzati in Italia.

Se non sapete quando fare gli auguri di buon onomastico a chi porta questo nome, scopriamo insieme quando si festeggia Santa Vittoria, qual è la storia della Santa e quali frasi di auguri potete utilizzare.

Vittoria: onomastico in quale data?

Le persone dal nome Vittoria, estremamente estroverse e gioviali, amano trovare occasioni per passare del tempo insieme agli altri, a festeggiare.

E quale occasione migliore se non quella di festeggiare il loro onomastico?

Le persone di nome Vittoria possono scegliere varie date in cui festeggiare l’onomastico:

  • 2 febbraio, in memoria di Santa Vittoria martire;
  • 12 febbraio, in memoria di Santa Vittoria martire ad Albitina;
  • 10 luglio, in memoria di Santa Vittoria e Santa Anatolia, martiri a Sabina;
  • 23 dicembre, in memoria di Santa Vittoria martire a Roma.

vittoria onomastico

Leggi anche: Vittoria: significato del nome, origine e curiosità

La storia di S. Vittoria

Secondo la tradizione, Vittoria e Anatolia erano due giovani cugine di buona famiglia che vendettero tutti i propri beni di valore, li donarono ai poveri, si consacrarono a Dio e rifiutarono di sposare due giovani patrizi. Per questa ragione, furono mandate in esilio in due diverse città della Sabina: Vittoria a Trebula Mutuesca (attuale Monteleone Sabino), Anatolia a Tora.

Domiziano, signore di Trebula, si recò da Vittoria per chiederle di liberare la città da un drago che faceva morire con uno sbuffo pestifero.

Vittoria gli rispose che lo avrebbe fatto in nome di Gesù se tutto il popolo di Trebula si sarebbe convertito al Cristianesimo. Due giorni dopo, mantenne la promessa e Domiziano e tutti gli abitanti di Trebula divennero cristiani.

Vittoria chiese di costruirle un oratorio in quel luogo e di darle delle ragazze vergini come discepole. L’oratorio fu costruito e circa 60 vergini divennero sue discepole.

Dopo 3 anni di esilio, il patrizio che aveva rifiutato come sposo, la denunciò al Pontefice del Campidoglio che le mandò un commissario di nome Taliarco. Questo le chiese di venerare la dea Diana e, al suo rifiuto, la uccise con una spada.

Tutto il popolo fece 7 giorni di lutto, e depose la sua bara nel luogo dove Vittoria aveva cacciato il drago. In quello stesso luogo, si verificarono numerosi miracoli.

Santa Vittoria fu martirizzata il 18 dicembre e sepolta il 23 dicembre del 253.

Il corpo della Santa, per sfuggire ai saraceni, fu successivamente portato nell’abbazia di Farfa, e poi a Santa Vittoria in Matenano, nelle Marche.

Nel luogo del martirio fu, poi, eretta una chiesa, che oggi è una delle più belle del Centro Italia.

santa vittoria

Leggi anche: S. Edoardo: onomastico e frasi di auguri 

Onomastico di Vittoria: frasi e immagini di auguri

Un augurio sincero e personalizzato, che parte dal cuore, è il migliore che si possa fare, ma se volete un aiuto perché conoscete una persona che porta questo bel nome e volete augurarle “buon onomastico Vittoria” in modo originale, potete scegliere una frase e un’immagine tra quelle qui proposte:

La tua personalità è rispecchiata dal tuo nome energico, solare e simbolo di…Vittoria! Buon onomastico!
Il solo suono del tuo nome è una dolce melodia che riempie il mio cuore e illumina la mia giornata. Felice onomastico, Vittoria!
Con te al mio fianco, ogni giorno è una Vittoria. Buon onomastico, amore mio!
Buongiorno e buon onomastico a te, che ogni giorno illumini il mio cuore! Auguri, Vittoria!
Ti auguro di trascorrere una giornata meravigliosa, come te. Auguri, Vittoria!
In questa giornata di festa, vogliamo augurarti tutta la felicità e la gioia che esistono al mondo. Sei la nostra Vittoria più grande. Felice onomastico! Ti vogliamo bene. Mamma e papà
Solare, estroversa, intelligente, unica: resta sempre così! Tanti auguri, Vittoria!
buon onomastico vittoria
Ognuno di noi pronuncia il tuo nome per gioire e questo lo rende il nome più bello al mondo. Tanti auguri di felice onomastico, Vittoria!
onomastico vittoria
Finché avrò te al mio fianco, avrò sempre vinto. Buon onomastico, Vittoria del mio cuore.
santa vittoria
I tuoi genitori non avrebbero potuto scegliere nome più adatto a rappresentare la tua personalità vincente. Buon onomastico, Vittoria!
santa vittoria onomastico
La prima volta in cui ti abbiamo vista, abbiamo capito immediatamente quale nome darti, perché hai rappresentato, e rappresenti ogni giorno, la vittoria più bella della nostra vita. Felice onomastico, dolce Vittoria! Ti vogliamo bene. Mamma e papà
s vittoria
Alla persona più energica, solare e vincente che conosca. Auguri, Vittoria!
san vittoria
Ti auguro gioia, felicità, successo e…vittoria! Sii sempre speciale come ora e abbi cura di splendere. Felice onomastico, Vittoria!
vittoria onomastico
Buongiorno e buon onomastico a te che hai un nome così bello e vincente: buona giornata, auguri Vittoria!

Leggi anche: Edoardo: significato e origine del nome 

Avatar
Alessia Di Nardo
Amo, scrivere, leggere e comunicare e ho sempre pensato che fosse giusto studiare tanto per fare delle proprie passioni un lavoro. Per questo, mi sono laureata in Editoria, e ora lavoro nel campo del giornalismo e della comunicazione. Sono una giornalista pubblicista iscritta all’Ordine e mi occupo di copywriting, editing e mansioni redazionali.